Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/268

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
260 Le Rime della Selva




SOLO.


 
Solo!... Sdegnoso mio core,
     Perchè sì chiuso nel duolo?
     Di questo mal non si muore:
     Io dacchè nacqui fui solo.

Soletto i vincoli infransi
     All’agognante pensiero;
     Scrutai soletto il mistero,
     E in solitudine piansi.

Sempre m’incusse sgomento
     La compagnia dello stuolo....
     Fui solo all’opra, al cimento, —
     E nell’amore fui solo.