Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/279

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Predica in due parti 271


II.


Hai tu commesso una colpa?
     Ebbene, vivi. La vita,
     La turpitudine avita,
     52Che ti macchiò, ti discolpa.

Vivi. La vita, che senza
     Il suo contrario non dura,
     La vita, di sua natura,
     56È peccato e penitenza.

È, con alterna vicenda,
     Gioja e dolore; dolore
     Che nasce di gioja; errore
     60Che da sè stesso s’emenda.

Perchè nel fosco passato
     Figgi l’illuso pensiero?
     Più in alto, più in alto è il vero,
     64E quello ch’è stato è stato.

Sì bene: pentirsi giova
     All’anima addolorata;
     Ma giova più con rinata
     68Anima far vita nova.