Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/61

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Wildsee 53


Sciolte nel freddo umore
     Le chiome lunghe e spesse,
     Ove uno scialbo fiore
     16A un’aliga s’intesse?

Che fa, nuda e silente,
     In quell’immobil gelo
     Che specchia eternamente
     20La selva, i greppi, il cielo?

Vigila? dorme? sogna?
     Sogna, scordando l’ore,
     La tenera menzogna
     24D’un suo lontano amore?

E nel candido seno,
     Contro le mamme intatte,
     Disobbedendo al freno
     28Il picciol cor le batte?

Le batte di gioconda
     Voglia, o d’oscura tema,
     Sì che nell’alto l’onda
     32Se ne commuove e trema?