Pagina:Gramsci - Quaderni del carcere, Einaudi, I.djvu/543

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


io bis 536 QUADERNO 4 (xill) dall’America è minacciata anche nella propria cultura. Il li- iro americano è stato commercializzato con J.a cultura e di¬ venta un competitore sempre più minaccioso del libro in¬ glese. Gli editori britannici, specialmente quelli che hanno succursali in America, hanno dovuto adottare i metodi di di diffusione americani « In Inghilterra!! bro, appunto perché più letto e diffuso che da noi, esercita un’efficacia formativa ed educativa notevole, e rispecchia più fedelmente che da noi la vita intellettuale della nazio¬ ne». In questa vita intellettuale sta avvenendo un muta¬ mento ~ ~ Dei volumi pubblicati nel primo trimestre del 1932 (che numericamente sono cresciuti in confronto al i° trimestre del 31 ),il romanzo mantiene il primo posto; il secondo po¬ stazioni^ più dei liErTper bambini, ma dei ed educativi in genere e c’è un sensibile aumento nelle ope- , e bio^ scientìfico, soprattutto popolar* Dai volumi inviati alla Fiera Internazionale del Libro a Firenze «noi vediamo che i recenti libri di carattere cultu¬ rale sono più tecnici che educativi, tendono a discutere que¬ stioni scientifiche e aspetti della vita sociale, o a fornire co¬ gnizioni pratiche, più che a formare il carattere»l. rattere tecnico e § (94). Concordato. Il Direttore generale del Fondo per il culto ^- Raffaele Jacuzio ha pubblicato un Commento della nuova legislazione in materia ecclesiastica con prefazione di Alfredo Rocco (Torino, ( Utet, 1932, in 8°, pp. 693, L. 60); dove raccoglie e commenta tutti gli atti sia degli organi statali italiani che di quelli vaticaneschi per la messa in esecuzione del Concordato. Accennando alla quistione del¬ l’Azione Cattolica, lo Jacuzio scrive (p. 203): «Ma poiché nel concet¬ to di politica non rientra soltanto la tutela deU’ordinamento giuridico dello Stato, ma anche tutto quanto si attiene alle provvidenze di or¬ dine economico sociale, è ben difficile... ritenere nell’Azione cattolica a priori esclusa ogni azione politica, quando... si fanno rientrare in es¬ sa l’azione sociale ed economica e l'educazione spirituale della gio¬ ventù» x. Cfr Quaderno 16 (xxii), pp. 2^ bis - 26. § ( 95 )■ Storia delle classi subalterne. Pietro Ellero, La quistione sociale, Bologna 1877 \