Pagina:Gramsci - Quaderni del carcere, Einaudi, I.djvu/644

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


miscellanea) 637 Moderato nella forma e nella sostanza. Può essere preso co¬ me documento dell’atteggiamento ufficioso del Governo verso la Società delle Nazioni e i problemi di politica inter¬ nazionale che le sono connessi. § (113). Su Enrico Ibsen. Cfr Guido Manacorda, Il pensiero religioso di Enrico Ibsen, «Nuova Antologia» del i° novembre 1929 \ Questo articolo del Manacorda, che ap¬ partiene al gruppo degli intellettuali «cattolici integrali» e polemisti per la Chiesa di Roma, è interessante per capire Ibsen indirettamente, per intendere a pieno il valore delle sue vedute ideologiche, ecc. § {114). Enciclopedia di concetti politici, filosofici ecc. Postulato. Nelle scienze matematiche, specialmente, si intende per postulato una proposizione che non avendo la evidenza immediata e la indimostra¬ bilità degli assiomi, né potendo, d’altra parte, essere sufficientemente dimostrata come un teorema, è tuttavia provvista, in base ai dati del¬ l’esperienza, di una tale verosimiglianza che può essere acconsentita e concessa anche dall’avversario e posta quindi a base di talune dimo¬ strazioni. Il postulato è quindi, in questo senso, una proposizione ri¬ chiesta ai fini della dimostrazione e | costruzione scientifica. Nell’uso comune, invece, postulato vuol dire un modo d’essere o d’agire che si desidera si realizzi, che anzi si vorrebbe e in certi casi si dovrebbe vo¬ lere fosse attuato e si suppone o si afferma essere il risultato di una indagine scientifica (storia, economia, scienze esatte, ecc.). In questo caso il significato di «postulato» si avvicina a quello di «rivendica¬ zione», di «desiderata», di «esigenza», ossia sta tra queste nozioni e quella di «principio»: i postulati di un partito politico sarebbero i suoi « principii » pratici, da cui immediatamente conseguono le riven¬ dicazioni, ecc., di carattere più immediato e particolare (è vero che in questo senso, che implica il dover essere più che l’essere, postulato dovrebbe piuttosto chiamarsi postulando). Cfr Quaderno 26 (xn), p. 9. § ( 115 ). Niccolò Machiavelli. Un’edizione delle Lette¬ re di Niccolò Machiavelli è stata fatta dalla Società Editrice «Rinascimento del libro», Firenze, nella «Raccolta nazio¬ nale dei classici», curata e con prefazione di Giuseppe Le- sca (la prefazione è stata pubblicata nella «Nuova Antolo- 6