Pagina:Grew - Lo sviluppo di un pianeta, 1914.djvu/151

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


La forma della Terra solida 129 l’altro di minus-unità). Ciò che il metodo d’analisi può fare per noi, si è di darci la linea che separerà le due regioni di elevazione e di depressione. Esso ci dirà pure quanto sarà alto il più grande grado di eleva¬ zione. Sopra una mappa del mondo disegnata secondo una proiezione di Mercator (cioè colla superficie della sfera sviluppata in un rettangolo piatto) la carta delle due regioni di elevazione e di depressione sarà come nella Fig. io. La regione centrale della più grande Fig. io. — Assestamento delle terre e delle acque sopra una sfera deformata del primo tipo. elevazione abbraccierà il Nord - America, l’Europa, l'Asia, l’Africa, ed il polo Artico in una sola grande area continentale. Tutto il Sud di questo diventa una regione di depressione. Questo modello rappresenta il cambiamento della superficie sulla cima della sfera, 0 dal lato del fondo della medesima. Sopra un elissoide. Consideriamo adesso la deformazione del secondo tipo, quando cioè lo sferoide diventa un elissoide. La distribuzione di aree di elevazione e di depressione diventa ora di un ordine differente. Matematicamente il risultato sarebbe una regione equatoriale di depres¬ sione che si espanderebbe a Nord ed a Sud inegual- E. S. Ghew 9