Pagina:Guida della città e provincia di Bergamo.djvu/59

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

= 61 =


Da Castione al Giogo ore 2, 30; dal Giogo alla bocchetta di Pozzera ore 4; di là alla sommità ore 2; dalla sommità al Pascolo di Presolana ore 2; a Castione altre ore 2.

Avvertenza. È indispensabile una esperta guida, che si può trovare a Castione.

I cacciatori preferiscono salire sulla Presolana dalla parte di Collere traversando i vasti boschi di Polzone.

Linsone. — È la punta più alta della catena di montagne che scendono dal Resegone parallellamente all’Adda, e divergono poi a mattina verso Almenno a chiudere la Valle Imagna di cui formano la sponda occidentale. La salita del Linsone si può fare da Caprino, (presso la Stazione di Cisano, ferrovia Bergamo-Lecco) da Almenno, da Valle Imagna, salita di 4 ore circa da ogni parte. La cima e a ondulazione di pascoli senza alta vegetazione. Da quella vetta elevata a circa 1200 m., si domina tutta intera la pianura di Lombardia, sino all’Appennino, e del Po: della Brianza e i suoi numerosi laghi, ed il corso dei fiumi Lombardi. A Nord si disegna tutta la catena delle alpi, dal Monte Rosa, alla Bernina e delle Prealpi dal Legnone alla Presolana.

Il Cante. — Da Sorisole, da Zogno, da Bergamo per la Maresana, in poco più di 2 ore e mezza si ascende sul culmine del