Pagina:I Duelli Mortali Del Secolo XIX, Battistelli, 1899.djvu/275

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

263

l’onore militare si sente in una maniera del tutto speciale. Difatti, fu questo particolare apprezzamento dell’onore militare, che indusse i due ciambellani della Corte imperiale tedesca a scendere sul terreno e ad uccidersi. Fu per questo malinteso giudizio dell’onore, che dopo il duello letale, non si trovò che l’ira partigiana dei liberali, capace di stigmatizzare l’ignobile uccissione, perchè la Società di Corte non si rifiutava di vedere dei delinquenti nei due campioni del duello al Lago del Diavolo; ma giudicava delinquenti l’uno o l’altro dei combattenti, a seconda delle simpatie e dei vincoli d’amicizia. Sicchè, una parte salutava nel Kotze il predestinato alla vittoria «nel giudizio di Dio»; mentre l’altra ricopriva di fiori la fossa del caduto.

Durante i funerali dell’ucciso, celebrati con mesta pompa e senza l’intervento del sacerdote, nella selvosa Ratzeburg1, una sola cosa rattristò i partigiani del defunto: la mancanza di una corona di fiori e il saluto dell’Imperatore.

In quel mentre l’Imperatore era in Italia; ma lui, gentile e premuroso con tutti, non rispose nemmeno all’annunzio telegrafico della morte del suo cerimoniere. Se ne condolse con la famiglia Schraeder la Imperatrice madre; ma, per telegrafare severe rampogne contro il duello.

I fautori abolizionisti del duello sono pochi anche in Germania, perchè il buon senso e il giusto sentire della civiltà, non è roba da dozzina, nè si vende a chilogrammi e ad etti il coraggio che fa argine ad una triste abitudine sociale. Ma, benchè in pochi, traggono coraggio dalla condanna imperiale del duello; e concordi tutti nel biasimarlo, tentano ogni lecito mezzo per muovere, contro la stupida abitudine, l’opinione nazionale; e finiscono per proporre al Parlamento mille modi e mille mezzi per reprimere la imbecillissima costumanza di andare ad ammazzarsi con un duello per un nonnulla.

Ma ogni sforzo, come da secoli avviene, cadde nel vuoto. Gli uomini politici tedeschi si trovarono imbarazzati nella scelta

  1. Quivi gli Schraeder hanno la tomba di famiglia.