Pagina:I precursori di Lombroso.djvu/159

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

frenologi e psichiatri 153

ed agiscono su popolazioni compatte e soggette da secoli alla stessa venefica azione.

A proposito delle influenze telluriche, Morel si ferma ad analizzare la malaria, il cretinesimo. Questo per Morel, e di poco possiamo modificare oggigiorno l’opinione espressa dal grande alienista, è una degenerazione della specie dovuta ad un’azione, che un principio intossicante esercita sul sistema cerebro-spinale, e questo principio, la cui tintura anche attualmente ci è oscura per non dire ignota, è determinato sia dalla costituzione geologica del suolo, sia dalla configurazione del paese, dalle condizioni atmosferiche di umidità, di temperatura, ecc.

Le parole poi che egli ha sulle condizioni dell’ambiente sociale, costituiscono una delle più interessanti tesi dell’economia politica contemporanea. Le carestie, l’alimentazione insufficiente, le epidemie, alterano pure la costituzione generale dell’uomo, originano dei temperamenti morbosi di cui si trovano numerosi rappresentanti fra le generazioni che susseguono a quelle che da tali malanni furono più fortemente colpite.

L’altra categoria delle cause degenerative ammesse da Morel comprende, quali fattori essenziali, le industrie, le professioni nocive, la miseria. Senza voler entrare a sviluppare questi argomenti, che l’Igiene sociale è venuta man mano popolarizzando, farò notare soltanto come il Morel, con un intuito straordinario, nettissimo, abbia presentito i risultati che la scienza moderna ha ormai definitivamente assodati. Il genio