Pagina:Il Trentino.djvu/244

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


vili. — Costituzione politico-amministrativa ed ecaìeniaitica. 223 Questo sistema elettorale fa sì che i provvedimenti per la parte italiana della provincia siano presi sempre dalla maggioranza tedesca della dieta. Questo stato di cose — data l’enorme differenza del Trentino dal Tirolo negli usi, nella lingua, nelle tradizioni, nel clima, nel suolo, nei prodotti, nei commerci — riesce dannoso allo sviluppo economico ed intellettuale della regione trentina e fin dall’anno 1848 ferve la lotta per la separazione definitiva e per la creazione di una dieta autonoma a Trento.

2. La diocesi trentina ebbe in tempi passati un’estensione differente dall’attuale. Ora essa sorpassa di molto i limiti della regione politica ed abbraccia, oltre a 25 decanati italiani, che comprendono l’intero trentino, alti’i 10 che spettano ai circondari di Bolzano e Merano. I decanati che spettano al Trentino sono: Trento, Civezzano, Pergine. Levico, Borgo, Strigno, Primiero, Fassa, Cavalese, Cembra, Mezzolombardo, Tajo, Cles, Fondo, Male, Calavino, Rovereto, Villa-Lagarina, Ala, Mori, Arco, Riva, Lomaso, Tione, Condino.

I decanati tedeschi sono: Bolzano, Egna, Lana, Merano, Passeyr, Schlanders. Sarnthal, Klausen, Kastelruth.

Fino al 1785 non faceano parte della diocesi trentina i paesi di Pergine, Levico, Borgo, Strigno e Primiero, annessi alla diocesi di Feltre, le parrocchie di Avio, Pilcante, Brentonico ed alcune altre del Tirolo, mentre erano in essa compresi i paesi veneti di Tignale e Bagolino. In quest’anno vennero aggregati questi due ultimi paesi alla diocesi bresciana e la diocesi trentina venne completata in modo da corrispondere ai confini dell’impero verso il Veneto. Nel 1818 subì nuove modificazioni per l’aggiunta di decanati tirolesi, staccati dalla diocesi di Bressanone.

La diocesi vescovile di Trento dipende dall’arcidiocesi di Salisburgo. I venticinque decanati trentini sono suddivisi in 102 parrocchie, 208 curazie e 85 espositure. Al primo Gennaio ’98 i sacerdoti secolari addetti alla cura delle anime dei decanati trentini erano 539; il numero totale dei sacerdoti era di 796 (1). (1) Cfr. Catalogus cleri divecesis tridentinae ineunte anno MDCCCXCVIII. Tridenti.