Pagina:Il libro dei versi (1902).djvu/119

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
108 LEGGENDA PRIMA



Allor soggiunse il Re: « Trol, quella gazza
Ciarla troppo e schiamazza,
La scanna tosto; va ».
— « Buon Duca e Donno,

Nessun ti turbi il sonno ».



Il libro dei versi-120.jpg