Pagina:Ingarrica - Opuscolo che contiene la raccolta di cento anacreontiche, 1834.djvu/35

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

( 35 )



61.

sul giocoFonte/commento: Pagina:Ingarrica - Opuscolo che contiene la raccolta di cento anacreontiche, 1834.djvu/57.


È il Gioco vizio orrendo
     Che scialacqua la fortuna,
     Che salute, e core imbruna
     E l'uom rende a mendicar.
Se talvolta il Gioco ha arriso
     A qualcun de’ suoi Cultori,
     Non fidar, che mai allori
     Meritò da Umanità


DIVERSI SOGGETTI

62.

ringraziamento a dio nel levarsi da letto.


Ti ringrazio, o Dio beato,
     Che mi hai fatto risvegliare;
     Sempre intendo venerare
     Ogni tua volontà.
Nel dì poi che già ne scorre
     Tu mi assista in tutte l'ore,
     Perchè possa insiem col core
     Anche l’anima salvar.