Pagina:Kant - Geografia fisica, 1807, vol. 1.djvu/250

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
218


ce fino a Rouen, monta il flusso in tfl ore 16 1/4; nel Tamigi, dall’imboccatura fino a Londra, in 3 ore; da Heilgelande, isola all’imboccatura dell’Elba, fino ad Amburgo, in 6 ore; di modo che ad Amburgo v’è il flusso quando all’imboccatura dell’Elba v’è il riflusso. Siccome gl’impedimenti del ritardo del flusso sono locali, ed accadono in un porto sì, nell’altro no, è chiaro che non tutt’i siti che giacciono sotto il medesimo meridiano hanno il flusso nello stesso tempo e nella medesima quantità, come veramente dovrebbe accadere; ciò non ostante tutto va sì regolare, che il flusso può essere calcolato per ciascun luogo, e che fino i marinaj conoscono il momento quando il flusso deve arrivare, salvo i cangiamenti prodotti dal vento, i quali naturalmente non si possono anticipatamente conoscere.

L’altezza alla quale monta l’acqua in tempo di flusso, differisce secondo il tempo ed il luogo. Siccome la distanza della luna dalla terra non è sempre la medesima, e varia in modo, che la minore sta alla maggiore quasi come 7 a 8; così la luna non attrae ed innalza sempre ugualmente le ac-