Pagina:Kant - Geografia fisica, 1807, vol. 1.djvu/282

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
250

rientra al di sotto. Non dobbiamo maravigliarci di questo, poichè il medesimo fenomeno accade nell’aria, mentre le correnti di essa spesse volte sono affitto opposte; cosa che possiamo osservare giornalmente. Quindi anche in alto mare si trovano qualche volta nella profondità delle correnti affatto opposte all’andamento delle correnti superiori, particolarmente se queste ultime sono cagionate da un vento forte, poichè i venti non influiscono mai molto sul fondo. Un nauta francese vide un giorno la fregata reale, sulla quale egli si trovava, in mezzo ad una corrente che violentemente la trascinava con essa; calò dunque al fondo del mare un cesto con dentro una grande palla da cannone, il quale essendo arrivato ad una certa profondità, fece cessare il movimento della fregata; e calandolo ancora di più, fu spinta la fregata contro il vento e la corrente superiore, Ia quale non avea più che 5 braccia di profondità.

Altre correnti cambiano direzione secondo le stagioni, di modo che ora vanno verso l’est, ora verso l’ovest. Tali correnti s’incontrano frequentemente sulla parte orientale del Capo di Buona Speranza presso Ceilan,