Pagina:L'aes grave del Museo Kircheriano.djvu/48

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
32 PARTE PRIMA CL. II.

di manichi con fronde che gli fioriscono dalla bocca: su la destra l’iscrizione ΗΑΤ.

N. 4. Triobolo. Animale marino e forse delfino con sotto l’epigrafe ΗΑΤ. )( Rospo marino detto martino pescatore con sopra le palle delle tre oncie.

N. 5. A. Diobolo. Scarpa rivolta a destra, sotto a cui l’epigrafe retrograda ΤΑΗ. )( Gallo rivolto a sinistra e innanzi ad esso le palle del valore della moneta.

N. 5. B. Varietà del diobolo precedente. L’epigrafe ΗΑΤ è diretta: la scarpa ha una linguetta sopra il tallone per comodo d’introdurvi il piede, ed ha una sottosuola.

N. 6. A. Obolo. Intorno alla palla dell’obolo l’epigrafe retrograda ΤΑΗ.)( Ancora.

N. 6. B. Varietà dell’obolo precedente per l’epigrafe ΗΑΤ diretta e la diversa forma dell’ancora.

N. 7. Semiobolo. Η. )( A con la S arcaica ad indicare il semiobolo.

N. 8. Quarto d’obolo. A. )( Caduceo.

Tavola III.

A


N. 1. 2. Varietà degli assi della tavola precedente. Nel diritto appariscono languide traccie dell’epigrafe ΗΑΤ e del segno della libra in un L di forma arcaica. Nel rovescio si vede ben rilevata l’iscrizione ΗΑΤ e al di sopra della schiena dell’irpo il segno della libra. Nel numero 2 oltre il segno L dell’asse è ripetuta l’ aspirata H.

Lettere a. B. Varietà delle fronde o fiori che escono dalla bocca del cantaro del tetrobolo disegnato nella tavola precedente.

N. 3. 4. Il primo è un pentobolo publicato dal Delfico come rappresentante Venere che esce dalla conchiglia con la varietà di quel S retrogrado. Il secondo è un pentobolo minore del medagliere del Collegio Romano.

B


N. 1. Diobolo. Testa di giovenco di faccia con la nota del valore sopra la fronte. )( Mezzaluna, sotto a cui l’iscrizione VES.

N. 2. Obolo. Bipenne su la cui sinistra la palla dell’obolo. )( Parte interna e concava d’ una conchiglia del genere de’ pettini con sotto l’epigrafe VES.

N. 3. Semiobolo. Scarpa rivolta a destra. )( La sola iscrizione VES.


CLASSE V.

Tavola Unica.


A


N. 1. Tetrobolo. Fulmine. )( Clava con sopra la nota del valore.

N. 2. Triobolo. Astro a sei raggi. )( Delfino in atto di nuoto rivolto a sinistra: sotto l’animale le palle del valore.

N. 3. Diobolo. Conchiglia. )( Astragalo con sopra le palle del diobolo

N. 4. Obolo. Rana in atto di nuota )( Spiga con la palla dell’obolo.