Pagina:L'edera (dramma).djvu/125

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

rio che io m’allontanassi.... ma quando seppi che anch’essa era scomparsa.... e che si minacciava d’arrestare mia madre e mio nonno, capii che era mio dovere....

Don Simone.

Perchè arrestino anche te?

Paulu.

Perchè arrestino me solo!

Donna Rachele.

Ma tu non hai colpa di sorta!

Don Simone.

Se c’è una colpevole, è Annesa!

Paulu

agitatissimo.

E di che sarebbe colpevole?

Donna Rachele.

D’aver lasciato morire zio Zua.

Paulu

c. s.

Se anche avesse avuto tempo di dargli la pozione... siamo noi sicuri che non sarebbe morto?

Don Simone.

Ma non siamo neanche sicuri che sarebbe


— 115 —