Pagina:L'edera (dramma).djvu/136

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

subito il Tribunale nel vostro interesse... tanto morale, quanto materiale... Dico interesse morale, perchè distruggeva il furto, movente probabile del presunto assassinio; e dico materiale, perchè consegnandomi quel danaro, zio Zua mi dava incarico di beneficarvi, secondo le disposizioni contenute nel testamento, che aveva lacerato in un istante di malumore.

Donna Rachele

con gioja, rivolta al sottoscala.

Ah, Zua Decherchi!... Io ringrazio la tua memoria... non perchè ci conservi questa casa e l’ultimo pezzo di terra; ma perchè ti sei mostrato buono, mentre ti credevano cattivo.

Paulu.

Buono, eh?... E aveva distrutto il testamento a favore di Rosa, per astio contro suo padre!

Prete Virdis.

Taci, cattivo cristiano!

rivolgendosi sbuffando, agli altri.


Se non vi dissi prima d’ora queste cose, fu anche perchè Zua mi pregò di far note le sue ultime volontà a Paulu, prima di tutti... Ecco l’uomo che Paulu giudica perverso!... E se Paulu non fosse fuggito stupidamente, avrebbe saputo ogni cosa... non sarebbero nate cer-


— 126 —