Pagina:L'edera (dramma).djvu/142

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Donna Rachele

vedendo che Padre Vìrdis sbuffa.


Ma, babbo!... Poichè Don Virdis dice che è necessario...

Castigu

c. s.

Entro.... o non entro?

Don Simone non risponde, e seguita a battere il bastone in terra.


Prete Virdis

dopo pausa.

Farò io da padrone!

verso la porta.

Avanti, zio Castigu... avanti!

Castigu

commosso.

Oh, miei buoni padroni!... Come rivedo questa casa!... Sorvegliati dalla forza pubblica... donna Rachele, la santa... Don Simone, che se il buon Dio morisse...

Prete Virdis.

Quando finirai di bestemmiare?... Se Dio vuole, risuscita il terzo giorno!... Dunque, hai ricondotto Annesa?


— 132 —