Pagina:L'edera (dramma).djvu/35

Da Wikisource.

non si potesse fare.... Non c’è che dire, Donna Rachele: suo figlio e io eravamo due teste sventate.... Un anno, Paulu venne a prendermi al mio paese... e le nostre famiglie non seppero nulla di noi per un mese... Se ne ricorda? ... Sempre a cavallo, di villaggio in villaggio: da Bitti a Nuoro, da Nuoro a Ozieri... fino alla Gallura: dalla festa di Gonàre, a quella di San Paulu a Monti!... Come si è pazzi a quell’età!

Donna Rachele.

Altro se me ne ricordo!

Ballore.

Finchè si è giovani, bisogna divertirsi l

Don Simone

per cambiar discorso.


Scusa, sai; ma io mi diverto anche adesso che sono vecchio.... Anzi, credo che i giovani dovrebbero essere più savi dei vecchi.... Non è vero, Zio Zua?

Zio Zua

parlando con isforzo; ma animandosi a poco a poco.


In fatti, anch’io sono stato giovane; ma sempre serio... Non correvo dietro a tutte le sotta-


— 25 —