Pagina:L'edera (dramma).djvu/55

Da Wikisource.


Gantine

ridendo.

Superba lo è... come se lo fosse.

Melchiorre

guardando intorno.

Ma i tuoi padroni non si vedono?

Gantine.

Sono andati a vedere i fuochi... Adesso, andremo anche noi... Bevi, fratello caro!

Melchiorre

che ha scorto Zio Zua.

E quel Vecchio... è il padre di Don Simone?

Gantine.

Salute!... Dovrebbe essere Noè!... Non sai che Don Simone ha settantacinque anni? Quello lì è un parente.

abbassando la voce.

È stato alla guerra di Crimea... Lo teniamo da qualche tempo in casa, perchè non ha famiglia... E’ molto ricco... ma è anche un avaraccio maledetto!... Però, ha fatto testamento in favore di Rosa, la bambina di Don Paulu.

vedendo che non c’è più vino da versare.


Annesa, porta ancora da bere!

alquanto brillo.


— 45 —