Pagina:La Valle Seriana.djvu/57

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 57 —

Per chi vuol cucinare sul luogo, vi sono cucine, legna ed utensili ad hoc forniti gratis dal sacro luogo. Sarebbe desiderabile, almeno nella stagione di maggior concorso, — primavera-estate, — un ristorante. Se ne celebra la festa al 5 d’agosto, con scelta musica, alla arcipresbiterale in paese.

Industria e commercio. — Per lo passato, gli abitanti erano dediti all’agricoltura ed alla pastorizia1, ed alcuni si occupavano nella filatura e nella tessitura della lana, ramo di industria ivi una volta assai florido. — Oggi vi abbiamo un filatoio di seta, ed i sorti da pochi anni, Cotonifici sul Serio.

Scuole e beneficenza. — Classi obbligatorie. — Congregazione di Carità che amministra varii antichi legati, l’utile dei quali va quasi tutto a beneficio dei poverelli.


VERTOVA.


Proseguendo la strada provinciale da Fiorano al Serio, da dove ci siamo dipartiti per la nostra escursione in Val Gandino, e movendo verso Clusone, troviamo Vertova.

Superficie Ett. 1567 ed una popolazione di 2411 ab. Ufficio postale a Gandino.

Il suo territorio viene bagnato dal torrentello Vertova, che gli dà il nome, e dal fiume Serio. In generale il suolo è coltivato a biade ed a gelsi. Vi si trovano alcune rarità naturali, come banchi di granito bianco, grigio e pietra calcare.

Arte. — La chiesa prepositurale di questo paese2, dedicata a M. V. Assunta, è degna di rimarco per essere situata sopra elevato promontorio, da cui dominasi parte della Vallata e si da per una delle più belle de’ dintorni, è pure adorna di pregevoli dipinti fra i quali e sopratutto la pala dell’altare maggiore, rappresentante M. V. Assunta, opera esimia del nostro Marziale Carpinone; un quadro all’altare

  1. È saporitissimo, di squisito, delicato e fine gusto una sorta di formaggio nota col nome di formagella di monte o di pecora. Anche da Barzizza ed alcuni altri pochi paesi puossi avere di tali formaggi.
  2. Si sa di recente rimessa a fresco.