Pagina:La riforma dell'Alcorano.djvu/19

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

13

quità. Convocherai pertanto nella pianura d’Ischimiazin i Seniori di Mosul, di Erzerum, di Betlis, di Medina, di Bagdad, di Aden, d’Ispahan, di Tauris, di Erivan, di Gangea, di Candahar, di Gomrom, di Agra, di Surate, di Nankin, di Pekin, di Cranganor, di Chauchen, di Checo, di Cacciam, e di Candi, Seniori tutti, che vedrete tantosto che sospirano per lo scuoprimento della verità. Salirai tu immantinente sopra una fulgida nube, che a guisa di trono ti renderà rispettabile, e stupefatti i Seniori sentiranno taciturni la tua voce, e parlerai loro nella seguente maniera: Il genio dell’Altissimo, e lo Spirito vigilante sceglie voi altri perchè siate i Banditori della nuova serie di provvidenza, che incominciar dee nell’Augusto, e