Pagina:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu/94

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
CINO DA PISTOIA

Tanto che, quando vien, se per ventura
Vi miro, tutta mia virtù ruina;
     Sì che la Morte ch’io porto vestita
Combatte dentro a quel poco valore10
Che mi rimane, con pioggia e con tuoni:
     Allor comincia a pianger dentro al core
Lo spirito vezzoso della vita.
E dice — O Amore, perchè mi abbandoni? —