Pagina:Le avventure d'Alice nel paese della meraviglie.djvu/126

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

CAPITOLO VIII.


il croquet della regina.


Un magnifico rosajo stava vicino all’ingresso del giardino: le sue rose erano bianche, ma tre giardinieri che gli stavano d’intorno erano occupati a colorirle di rosso. Davvero, è curioso! pensò Alice, e si avvicinò per osservarli, e quando vi fu presso sentì che uno di loro diceva, “Fa attenzione, Cinque! Non mi schizzare con le tue pennellate!”

“Non ho potuto farne di meno,” rispose Cinque, con tuono burbero; “Sette mi ha urtato il gomito.”

Sette lo guardò e disse, “Ma bene! Cinque incolpa sempre gli altri!”