Pagina:Le avventure d'Alice nel paese della meraviglie.djvu/127

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

il croquet della regina. 111

Tu faresti meglio di zittire!” disse Cinque. “Non più tardi di ieri, sentii che la Regina diceva che tu meriteresti d’essere decollato!”

“Perchè?” domandò il primo che avea parlato.

“Ciò non preme a te, Due!” ripose Sette.

Gli preme, certo!” disse Cinque, “e gliel dirò io — perchè portasti al cuoco bulbi di tulipano invece di cipolle.”

Sette scaraventò lontano il suo pennello e stava lì lì per dire, “In mezzo a tutte le cose le più ingiuste — ” quando s’accorse d’Alice che li osservava, e divorò il resto della frase: gli altri la