Pagina:Le ferrovie economiche d'Europa.djvu/100

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
94

Finanze. — La somma sposa in costruzione, ch’era di 2,590,000 lire quando si apri la linea, salì, finiti alcuni complementi nel 1866, a L. 2,884,000 pari a L. 71,000 al chilom., compreso il materiale mobile consistente in 4 locomotive, 10 vetture e 84 vagoni.

Nel 1865 fu l’introito di L. 144, 550 in totale, ossia per chilom. L. 0,555 • 1866 •» 150,700 •»» 3,760 E la spesa nel 1865 • 94,682» •. 2,329. 1866. 97,030 • $. 2,386

Si noti che questa linea, come tutte le linee private della Svezia, si fece con un sussidio governativo, equivalente ai due terzi del capitale, sulla qual somma la Compagnia paga l’interesse annuo del 4 per %, più dall’uno al 3 per % di ammortamento.

Evidentemente col magro residuo degli anni 65 e 66, non si potè nemmeno pagare l’interesse del debito governativo; intervenne il Parlamento, che accordò la esenzione dal pagamento degl’interessi fino a tutto il 1868; coi residui attivi, che si accumuleranno in questo frattempo, si potrà, scaduta l’esenzione, pagare l’interesse dovuto per qualche anno, ma, per quanto si può prevedere, arriverà presto, di nuovo, il momento in cui non si pagherà più, perchè il reddito netto non basta a tanto. Il Governo potrà allora pigliarsi la strada; ma a che prò? Se l’eserciterà spenderà di più dell’attuale Società ed avrà ancora maggiori passività; il miglior partito è dunque di lasciarla in mano agli attuali proprietarii, accontentandosi il Governo di quel poco interesse che potrà pigliare tratto tratto. E questo partito probabilmente sarà preso, tanto più facilmente inquanto che questa linea fu costrutta ed è esercitata con tutta l’onestà e la buona fede, e non vi sono abusi nè spese parassite.

Intanto la speculazione è fallita affatto con una strada che costò L. 71,000 al chilom. con un introito chilom. di L. 3,760 ed una spesa del 64 per % dell’introito. (Si ritenne il Riksdaller eguale a L. 1,40).

Costruzione. — Il seguente elenco delle pendenze dà un’idea delle accidentalità del terreno; 8890m in complesso, di salite o