Pagina:Le ferrovie economiche d'Europa.djvu/96

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
90


giormente le due sale, ciò che su quella linea senza forti curve non presenta inconvenienti; cosi le nuove vetture a 5 compartimenti sono lunghe 8m,64, e le sale sono distanti met. 5,15.

Le vetture di 3a Classe pure con 5 compartimenti non sono più lunghe di 6m,90. Sono proporzioni certamente economiche, in ragione del numero dei posti. Le pedane non trovansi che rimpetto le portine; quindi non si può camminare esternamente lungo il convoglio.

Si hanno poi vetture a 3 sale lunghe 8m,86 con un compartimento di più; ma pajono meno convenienti delle predette. Vetture e vagoni si attaccano fra loro con una sbarra, che collegata all’accennata molla serve di trazione e di respingimento: niuna catena di sicurezza.

I vagoni hanno ad una sola delle loro teste una molla di trazione o di respingimento; se non sono voltati a dovere, il respingimento, o la trazione, si fa dunque senza molla.

Tutte le ruote sono di lm,10 di diametro; si fecero cosi alte nello scopo di diminuire lo sforzo di trazione.

I vagoni hanno la cassa alta soli 0m, 35 sulle ruotaje; cosi si abbassa il centro di gravità come è opportuno, atteso lo scartamento ridotto del binario. Portano 5 tonn. I bagagliaj hanno pure il fondo bassissimo anche per comodità del carico; all’uopo questi servono anche per gente o bestiame: e lo stesso dicasi della maggior parte dei vagoni.

Si notano infine tutte le ruote senza cerchione interno; il cerchione mobile porta una sporgenza cui si attaccano direttamente i raggi le cui altre estremità si raccolgono nel mozzo.

Si ammirano bei depositi di legname, che con saggia previdenza si comprano 4 o 5 anni prima che ne occorra il probabile impiego.

Peila massima parte i particolari meccanici di questa linea differiscono da quelli delle altre ferrovie, e furono ideali dall’Ingegnere Deridder che fece la linea e ne cominciò l’esercizio; ma se vi sono molte cose nuove, non tutte fecero buona prova o sono da imitarsi.