Pagina:Le rime di Lorenzo Stecchetti.djvu/398

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
366 adjecta


Badate, Monsignor, che la grandezza
     non vi serva d’intoppo.
Il soverchio tirar la corda spezza
     44e voi tirate troppo.

Badate, Monsignor, che se a raccolta
     la vecchia tromba suona,
se apriremo la breccia un’altra volta,
     48sarà la volta buona!