Pagina:Le rivelazioni impunitarie di Costanza Vaccari-Diotallevi.djvu/172

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 170 —


Stamperia camerale.

Gioazzini Giuseppe
Ramoni Romano.
Pizzicheria Annibale
Donati Raimondo.
Bettelli Antonio.
Mengarini Paolo.
Pugnaloni Crisante.

Ufficio postale.

Pezzi.... impiegato stipendiato.
Sambucetti Vito, come, sopra.

Conduttore delle diligenze pontificie.

Gorini
Nardoni figlio

Giovannini ........ soprannominato Spizzichino, che abita in propria casa al Borgo Sant’Anna, ove tiene negozio di vetture. Ha esso nel Partito la qualifica di Capo squadra in prima sotto Giacchino Scarinci, ed appartiene quindi alla linea Venanzi.

Sacro monte di pietà.

Santini Giuseppe.
Brigardi. . . . . . . . in via del Polverone.

Ministero delle armi.

Mazio Commendatore Luigi.1 Entrò nel Partito poco dopo che l’Eminentissimo signor Cardinale Antonelli cedette la qualifica di capo del Ministero a Monsignor De Merode, disgustato il Mazio che
  1. Anche questo benemerito membro della Censura, per cui languiscono ancora nella miseria cento onestà famiglie romane? Se questi fogli fossero stati destinati alle pubblicità dall’autor loro, chi non direbbe che l’accusa contro questo sozzo strumento della reazione pretesca, fosse stata messa innanzi per alleggerirgli la soma d’infamia che la sua immoralità, il suo cinismo e la coscienza pubblica hanno imposto alle sue spalle?

    C. N. R.