Pagina:Leonardo prosatore.djvu/177

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


CHE COSA DEVE CONOSCERE IL PITTORE.

C - LA BELLEZZA, LA GRAZIA, LA CONVENIENZA E LA MISURA.

Studia di fare le tue opere ch’abino a tirare a sé gli tuoi veditori, e quelli fermare con grande admirazione e dilettazione.

Tratt. d. Pittura, Ludwig, 404.