Pagina:Leonardo prosatore.djvu/79

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

75


E così si pò dire di molte parti.

Ma della mano? Tu troverai grandissimi eserciti esser morti ’n una medesima ora di coltello, che nessun segno della mano è simile l’uno all’altro; e così in un naufragio.

Scienza e pratica.

La scienza è il capitano, e la pratica sono i soldati.

Principio della indistruttibilità della materia.

(Anassagora)

Ogni cosa vien da ogni cosa, e d’ogni cosa si fa ogni cosa, e ogni cosa torna in ogni cosa, perchè ciò che è nelli elementi è fatto da essi elementi.

Sulla necessità.

O mirabile o stupenda necessità, tu costrigni colla tua legge tutti li effetti per brevissima via a partecipare delle lor cause; questi son li miracoli!


La necessità è maestra e tutrice della natura.

La necessità è tema e inventrice della natura, è freno e regola eterna.