Pagina:Lettere d'una viaggiatrice - Serao, 1908.djvu/195

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
188 lettere d'una viaggiatrice

sica, in quel pomeriggio di primavera, parve che tutto si trascolorasse, in fondo a quel giardino, e che tutti i fiori languissero, come le anime languivano!