Pagina:Lettere d'una viaggiatrice - Serao, 1908.djvu/205

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
198 lettere d’una viaggiatrice

troppo perduto, e che sono fuggiti dalla sala da giuoco, a masticare la rabbia o a fumare deliziosamente una sigaretta, in questo hall che sembra l'anticamera del paradiso e dell’inferno. Due o tre parole scambiate, colà, per darsi un convegno, fra un’ora, fra due ore, e le coppie si dividono, le famiglie si lasciano, le cóteries si disperdono, ognuno va da sé, solo, solo, nelle sale da giuoco.