Pagina:Lettere d'una viaggiatrice - Serao, 1908.djvu/244

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search







Cap Martin, fine di marzo...


La villa che l’imperatrice Eugenia abita da gennaio ad aprile, ogni anno, al Cap Martin, porta il nome di Cyrnos, il nome greco che equivale a Corsica, il nome di quella Corsica, natia, dove la forte e tragica razza dei Bonaparte ebbe il suo nido di aquile vittoriose. Questo Cap Martin è un gran promontorio verde, che si avanza sopra un mare così intensamente glauco, da imprimervi negli occhi una visione giammai più glauca: si avanza fra Mentone, che è la prima piccola città francese, dopo il confine, fra Mentone, soggiorno di malinconici, di malati, di spossati, di convalescenti e la graziosa Roquebrune, dove già freme e vi-