Pagina:Lezioni elementari di numismatica antica.djvu/23

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

15

giorno dopo la battaglia di Leuctra, sotto al quale simbolo egli intendeva il famoso combattimento fra Clodio e Milone.

Dopo le Olimpiadi, delle quali però non si fa menzione sulle monete, l’epoca favorita fra i Greci Orientali era quella de’ Seleucidi. Seleuco uno de’ migliori Capitani di Alessandro Magno s’impadronì di Babilonia 12 anni dopo la di lui morte. Ciò avvenne 312 anni prima di G C. donde incominciarono i Greci per la maggior parte a notare la loro data, siccome i Ss. Padri altresì presero a fare bene spesso. Dacchè tutto il globo dovette piegarsi sotto al giogo Romano si diedero alcuni casi importanti, ne’ quali anco i Greci dovettero uniformarsi all’epoche appartenenti ai fasti Romani. La battaglia per esempio di Farsalo, nella quale Cesare disfece Pompeo, e quella in cui Ottaviano Augusto sconfisse Marcantonio, e Cleopatra, diedero motivo a varie greche Città di ricominciare un epoca nuova da quell’occasione in poi.

I greci nel loro calcolo si valevano giusta l’antico Orientale costume delle lettere del loro Alfabeto, dal quale traevano le unità, le decine, e le centinaja nella forma seguente.

Unità Α . Β . Γ . Δ . Ε . ϛ . Ζ . Θ . Η ,
1 . 2 . 3 . 4 . 5 . 6 . 7 . 8 . 9
Decadi Ι . Κ . Λ . Μ . Ν . Ξ . Ο . Π . q
10. 20. 10 . 40 . 50 . 60 . 70 . 80 . 90
Centinaja Ρ . Σ . Τ • Υ . Φ . Χ . Ψ . Ω . Ϡ
100. 200. 300 . 400 . 500 . 600 . 700. 800 . 900

Soltanto le cifre del 6, 90, e 900 non si rinvengono nell’Alfabeto odierno. Dacchè ogni lettera costituisce da se stessa un preciso numero si possono da se collocare liberamente ove piace, a principio in fine, a metà; poichè il numero per esempio 237 può disporsi ΣΛΖ, oppure ΛΣΖ, oppure anco ΖΛΣ. Al numerato viene sulle monete anteposta la lettera L siccome iniziale del vocabolo Λυκαβας che vuol dire anno. Si e ritenuta a quest’uso la forma antichissima del greco lambda perchè la recente Λ venne impiegata ad esprimere il numero 30 Perciò si legge ΕΤΟΥΣ; oppure L.Ε — L.ΛΒ — L.Μϛ. — L.ΡΝΘ nell’anno 5 . 32 . 46 . 159.