Pagina:Lorenzo Mascheroni - Poesie edite ed inedite, Pavia, 1823.djvu/36

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
20

niero al livore e a tutte quelle tristi passioni che offuscano la gloria del saggio. Preziose doti che rare volte si accordano collo splendore delle lettere, e che ove pure sia dato rinvenirle in un cuore, meritano la nostra devozione e voglionsi ricordare altrui onde meglio si apprenda ad apprezzare la virtù.


Defendente Sacchi.