Pagina:Manuale di economia politica con una introduzione alla scienza sociale.djvu/391

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
[§ 54] la popolazione 381

grandissima. Quella condizione della donna opera poi sui costumi.

Il femminismo è malattia che può solo appicarsi ad un popolo ricco, o alla parte ricca di un popolo povero. Col crescere della ricchezza, nella Roma antica, crebbe il mal costume delle donne; se certe ragazze moderne non avessero i quattrini necessari per portare in giro l’ozio e la concupiscenza loro, i ginecologhi avrebbero meno lavoro. La stupida pietà pei malfattori, che ha invaso certi popoli moderni, non può sussistere che presso popoli ricchi ai quali non reca gran danno una moderata distruzione di ricchezza. D’altra parte, l’aumento di ricchezza, generalmente accompagnato da maggiore densità della popolazione e da migliori comunicazioni stradali, fa sparire il brigantaggio nelle campagne, perchè il fare il brigante diventa un cattivo mestiere. Ciò non segue per un miglioramento della morale: poichè nelle grandi città si ha precisamente l’effetto opposto, diventando, in queste, frequentissime le aggressioni.

Col crescere della ricchezza le leggi contro i debitori morosi possono diventare molto più miti. È pure noto che i sentimenti socialisti crescono per lunga pace e per aumento di ricchezza. Presso un popolo molto povero gli scarsi capitali sono preziosissimi, il lavoro umano abbondante è di poco pregio, onde il potere politico appartiene ai capitalisti, spessissimo ai possidenti di beni fondiari. Man mano


    altro non siamo se non macchine per guadagnare quattrini. La donna non sa quasi ciò che fa suo marito, sa solo ciò che guadagna».
    Bisogna tenere conto che i letterati caricano spesso le tinte, in un senso e nell’altro.