Pagina:Marinetti - Teatro.djvu/108

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


5ª Voce interna

Non può.

3ª Voce interna

Perché?

5ª Voce interna

Perché... è un prigioniero... anche lui!

3ª Voce interna

Di chi?

5ª Voce interna

Della Morte!... Guardalo in faccia. Non ha tre mesi di vita, quel poveraccio! Dunque uscirà prima di noi!... Beato lui!

Ricomincia il rumore di lima, a quando a quando Io schiamazzo dei pazzi.

Io avevo al mio paese, tre anni fa, una donna mia. Ora sarà diventata anche lei un presepio, col suo ’bravo Gesù Bambino, un bue e forse anche l’asino per soffiarle il caldo addosso!

Di nuovo il rumore della lima, poi

Sipario


107