Pagina:Memorie dei Conti di Thunn 1839.djvu/76

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 76 —

dano in sostanza col conte Vittorio. L’Anonimo documentò la tuniana genealogia, citando autentici documenti, notando mese ed anno in cui furono scritti, e nominando il Notajo. Avendo io letti alcuni dei detti documenti, e fattone confronto, ho trovato ch’esso usò esattezza, e non aggiunse al vero; il che mi obbliga a tenere per certo che esatto e veridico sia anche nel citare quelli che non ho avuti alle mani.

Nelle carte che il P. Bonelli trasse dall’archivio vescovile principesco di Trento e pubblicò, e nelle Memorie raccolte dal diligente ed accurato P. Giangrisostomo, e cronologicamente ordinate nel manoscritto che intitolò Tonologia, ec., son nominati, come in parte vedemmo, parecchi di que’ medesimi Signori di Tono che fanno comparsa nel manoscritto nostro anonimo, e in quelli del Begnudelli e del conte Carlo Vittorio. Questa è certa prova che i tre manoscritti sono degni di fede.