Pagina:Memorie della Accademia delle Scienze di Torino, Tomo XXIX.djvu/638

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
194 descrizione delle med. inedite


216. ΑΥΤΟ · ΜΑΖΙΜΙΝΟС · ЄΥС · СЄΒ· Testa laureata di Massimino, a destra.
R/. L· Β (an. 2.) L’Imperatore a cavallo, s’avanza verso la sinistra, alzando la destra in segno di pace, collo scettro nella manca. Pot. 6.


217. ΑΥΤΟ · ΜΑΞΙΜΙΝΟС · ЄΥС · СЄΒ· Testa laureata di Massimino, a destra.
R/. L· Γ. (an 3.) La Vittoria che va a sinistra, alzando colla mano manca una corona. Pot. 6.


218. Epigrafe come nell’antecedente. Testa laureata di Massimino, a destra.
R/. L· Γ. (an 3.) Busto di Giove Ammone, a destra; la sua testa è ornata di un globo fra due serpi, che s’alzano sopra due corna di caprone; ha la clamide sulla spalla sinistra. Pot. 6.


219. Epigrafe come sopra. Busto laureato di Massimino col paludamento, a destra.
R/. L· Γ. (an 3.) La Vittoria a sinistra, tiene una palma nella destra, ed alza colla manca una corona. Pot. 6.


Massimo


220. Γ · ΙΟΥΛ · ΟΥΗΡ · ΜΑΞΙΜΟС · ΚΑΙ· Busto di Massimo con testa nuda ed imberbe, col paludamento, a destra.
R/. L· Γ. (an 3.) Busto laureato di Esculapio, a destra; avanti di esso, nel campo, un serpente. Pot. 6.


221. Epigrafe come sopra. Busto nudo ed imberbe di Massimo col paludamento, a destra.
R/. L· Δ. (an. 4) Un’aquila volta a sinistra, guarda dietro di sè, con una corona nel rostro. Pot. 6.