Pagina:Memorie storiche della città e del territorio di Trento.djvu/99

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

e del territorio di trento. 81

stolo Zeno intitolata Biblioteca .... (Tom. I. c. 359 pag. 358) si rapporta una Comedia stampata in Trento, nel di cui fine leggesi: In Trento post tenebras spero lucem 1482 die XXVIII Marcii; ma convien notare, che già dall’anno 1476 era introdotta l’arte della stampa in Trento. Negli Annali tipografici di Michele Maittaire (ediz. 1719), il nostro ch. Monsignor Gian Benedetto Gentilotti ha aggiunto di propria mano le seguenti parole: «Matthiæ Tiberini Clarensis Liberalium Artium et Medicinæ Doctoris Historia completa de passione ed obitu beati pueri Simonis innocentis martyris Tridentini, Tridenti impressa .... Johanne Hinderbach Antistite et Domino Tridentino feliciter imperante Pontificatus sui anno decimo, Natalis vero incarnati Verbi 1476 quinto Idus Februarii Herrmanno Schindeleyp auctore.»


CAPO XI.
Memorie Storiche dall’anno 1486
fino all’anno 1505.

Dopo la morte di Giovanni Hinderbachio eletto fu dal Capitolo con unanimi suffragi Vescovo di Trento li 30 Settembre dell’anno 1486 Udalrico de Frumsperg Canonico di Bressanone, di Frisinga, e di Augusta, e confermato dal Papa Innocenzo VIII. gli 11 Luglio 1488.