Pagina:Memorie storiche documentate del distretto di Valdagno raccolte e pubblicate da Giovanni Soster.djvu/35

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

35


per cento liberi et essenti dà ogni e qualunq.e gravezza tanto imposta quanto dà imponersi nessuna eccettuata sotto solenne obligazione de loro, e proprij beni; dovendo la presente esser redota in publico istromento, et al presente se intenda haver la med.ma forza tanto quanto fosse fatto in strom.to autentico, o in comprobatione delle sud.e cose Le parti si sotoscriveranno.

Et io Zuane q.m Fran.co Lora Nod.o del Com.ne sud.o mi son soto scrito e per nome di M. Crestof.o Crocho. — M. Pietro Massignani. q.m Orazio. — M. Zuanne Guiotto q.m Dom.co tutti tre Consseg.ri come anco per nome de M. Dom.co Lora anco esso Consseg.ro per non saper alcuno di loro scrivere li qualli laudano et ratifichano et si obbligano quanto nella presente dà mè Nod.o sotto scrita et scrita per altra mano alla presenza ut supra.

Et io Andrea dalle Hore conselgiero laudo è mi obligo quanto sopra et Ratifico la presente in tutte le sue parte.

Et io Zuane q.m Bort.o Rand.n al presente Governatore del sud.o Comune laudo et mi obligo quanto di sopra.



Ordine per la costruzione di un Ponte sull'Agno tra Valdagno e Novale.



Noi Sebastian Foscari Cap.o


Essendo stata presa parte dal Consiglio della Sp.e Comunità di Valdagno nec non altra dal Comun di Novalle soto li 1 Aprile 1699. di costruir un ponte sopra il torente Agno, più comodo, e sicuro di quello s'atrova al pre.te per divertir quei malli che vano suscedendo d'annegarsi persone, com è seguito di più creature, e per valersene in caso di brentane del passaggio per portarsi alle Chiese, et à pròvedersi