Pagina:Michiel - Notizia d'opere di disegno, 1800.djvu/20

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

xvii

durla io attendeva: e questa ora bene sta che cogliere abbia potuto. Non solamente memorie di cose Veneziane, ma altre ancora d’alcune città  d’Italia essendosi prefisso l’autore di scrivere; neppure però quanto a queste esaurito egli ha l’argomento: che anzi assai notabili monumenti d’arte, in queste altre città conservati, ha egli tralasciato di registrare, siccome agevolmente mostrare potrei. Ma forse v’è luogo a credere che una continuazione qualche buon supplimento di notizie contenesse; atteso che altra sua scrittura con carte numerate, a questa relativa, dall’autore medesimo allegata si vegga. Frattanto però che altro sbuchi fuori, abbia il pubblico tutto ciò che trovato si è; e tenga questa scrittura il più antico posto fra quelle che, col titolo di

** Gui-