Pagina:Michiel - Notizia d'opere di disegno, 1800.djvu/82

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

55


La Palletta a man destra a mezza chiesa, della nostra Donna che tol el puttino de spalla da S. Cristoforo, con el S. Zorzi armato, fu de man de Paris Bordon.

Nel Refettorio la volta de chiaro e scuro bianco, con istoriette del Testamento Vecchio nelli tondi, fu de man de Zuanpiero de Valcamonica.

Ivi la Passione del nostro Signor in fronte, e la Cena all’incontro, de più colori, furono de man del ditto.

In la Libraria el compartimento de verde, chiaro e scuro, fu dipinto dall’istesso.




IN DOMO.

La Palla della nostra Donna miracolosa a fresco, intrando a man manca, è opera antica, ma riconzata da Vicenzo Civerto Cremasco, ditto el Forner(98).

La Palla a man manca a mezza Chiesa, de S. Sebastian, S. Rocco, e S. Cristoforo, fu de man de l’istesso.

El modello delle portelle dell’organo,

d 4 che