Pagina:Michiel - Notizia d'opere di disegno, 1800.djvu/83

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

56

che si serrano senza cardini, fu del ditto Vicenzo pittor e architetto e perspectivo.

L’Angel Gabriel e la nostra Donna dipinti sopra ditte portelle furono di sua mano.




IN CASA DE MADONNA IPPOLITA

DE VILCAMARCA’

Una Camera fu tutta dipinta dai ditto Vicenzo Civerto.




OPERE IN VENEZIA.

IN CASA DE M. ANTONIO

PASQUALINO.

El quadro grande della Cena de Cristo fu de man de Stefano discepolo de Tiziano, e in parte finito da esso Tiziano a oglio.

La testa del gargione che tiene in mano la frezza fu de man de Zorzi da Castelfranco, avuta da M. Zuanne Ram, del-


la