Pagina:Milani - Risposta a Cattaneo, 1841.djvu/106

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


96

96

di utilità si capovolge e se nel!’ introito totale si trovo che le merci entrai* per più che i viaggiatori,

nel prodotto netto totale si trova invece che il più appartiene ai viaggiatori, ed il meno alle merci.

3i4-° E la ragione di questo capovolgersi dei rapporti tra gli introiti ed i prodotti netti delle due fonti di utilità, merci e viaggiatori è evidente:

Il prodotto netto di ciascuna fonte di utilità è V introito, meno le spese ) il più delle spese sono proporzionali al peso trasportato*,

ed i viaggiatori, in òonfronto delle merci, pagano molto più delle merci in ragione di peso.

Sicché, in confronto dell’ introito, il prodotto netto offerto dai viaggiatori è assai maggiore del prodotto netto offerto dalle merci (i).

3 1 5.° V introito annuo presuntivo totale dipendente dai soli movimenti attuali che la strada può attirare a sé, è, come abbiamo veduto al paragrafo 3 12, e come si raccoglie dal conto di rendita e di spesa annua del progetto a stampa, di annue lire austriache 1 1,64448.

Nel quale introito annuo presuntivo totale, V introito annuo presuntivo dei viaggia* tori vi entra per lire 4?879,5oo,

e quello delle merci per lire 6,764,548.

Cioè, questi due introiti annui presuntivi stanno nelP introito annuo presuntivo totale come % a 5 / 5, che è la strana proporzione del dottore Cattaneo di cui vedemmo.

Il peso totale lordo da trasportarsi per le merci è di tonnellate a44? 2 ^9 (Allegato QQ*.),

e pei viaggiatori di tonnellate 68,3 1 3.

Le spese annue di azienda sommano a lire 6,290,000, delle quali appartengono alle spese proporzionali ai pesi lordi trasportati per ciascuna fonte di utilità lire 5,395,120, ed alle spese fisse, cioè alle spese che si ripartiscono tra le diversi fonti di utilità in ragione dell’ introito di ciascuna, lire 894,880. (Allegato MP.)

Dividendo queste due somme nei rapporti suddetti si trova:

Spettare ai viaggiatori

Per ispese proporzionali al peso lordo trasportato lire 1,179,079

Per ispcse fisse proporzionali all’introito » 374,917

in totale lire 1,553,996

Recapitulant Ics produiU des diverse» brancbes de recettes presumées, nous trouvons:

Peage sur le transport des voyageurs f r. 365,a8o

»* » des houilles fr. 324,000

» ». des marchandises „ 719,376

» » des articles di ver» „ 61,600

Passage public sur les ponti de Meuse et Ourthe „ 5,344

fr. 1,110,330 » 1,110,390

Tolale dell’introito fr. 1,475,600 £ quindi nell’ introito totale, V introito delle merci sta a quello dei viaggiatori come 3 a 1.

(1) Nella strada di ferro da Manchester a Liverpool il prodotto netto effettivo dei viaggiatori fu, presa una

media, fino all’ auno i836, il 60 per cento dell’ introito effettivo, E il prodotto netto effettivo delle merci soltanto il 20 per 100 de\V introito effettivo 9 cioè /j del prodotto netto

effettivo dei viaggiatori.

Nella strada di S. Étienne, il prodotto netto effettivo dei viaggiatori fu il 4o per 100 dell’ introito effettivo, e il prodotto netto effettivo delle merci il ao per 100 dell’ introito effettivo. — Vedi De la depente e du pròduit det canaux et dee chemins de fer* par le Comte Pillet’Will, pag. 391-402. Google