Pagina:Milani - Risposta a Cattaneo, 1841.djvu/132

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


122

e tanto esser vero che egli apprezzò i suoi movimenti di terra quasi otto milioni, e non soltanto quattro milioni e mezzo come io.

Del resto, in mezzo a tanta rovina, a tanta frotta di errori in eccesso di quantità ed in difetto di prezzo, in mezzo a tanto moltiplicar di milioni, splendere ancora per grande ventura qualche raggio di speranza, Pagina a6. la speranza che la perizia pratica degli appaltatori supplisca alla mancanza di diligenti e veri studii, cosicché il movimento di terra

pOSSa CRESCER DI PREZZO E DIMINUIRE DI QUANTITÀ* alV atto SteSSO degli

appalti.

Pagine ?.g, io. Aver io dimenticato di valutare la spesa

delle tre gallerie proposte nel Vicentino, una sotto il torrente Guà, due sotto il monte Berico, pagina 35. e quella delle cinque piazzette del ponte di Venezia, Pagina a 9. e (\ e ( mur i di rinfianco.

Pagine aa, a 9. Questi errori e queste dimenticanze non essere cose innocenti, ma vere prevaricazioni che io m’imposi al fine di animare gli imprenditori colla tenuità della spesa, Pagina a3. come aveva mirato a disanimarli con quella mia strana proporzione tra l’introito delle persone e quello delle cose, e con quella mia bassa tariffa.

Nel progetto aver incominciato prima dal calcolo delle spese, e poi da quello del ricavo.

Pagine 34, a5. an che avendo posto per fondamento una erronea tariffa, tutti i

calcoli di costruzione essere riusciti angustiati.

Pagina 3 7. Infine, cosa veramente incredibile se non si potesse citare il paragrafo, aver chiamato vapore il gas idrogeno carbonato)

3go.° 11 dottore Cattaneo scrive alle pagine *4 e 25 della di lai Rivista:

che nella stima presuntiva dei fondi da occuparsi o da danneggiarsi colla strada ferdinandea vi è un errore di sei milioni, numero tondo, sei milioni) che convien farla salire dai tre ai nove milioni, e non sapendo poi come provarlo, se ne appella, in via astratta, al giudizio di tutti i pratici.

u Questa cifra vuoisi portare almeno a una lira per metro, ossia dai tre milioni in» circa del progetto Milani ai nove milioni, sei milioni di più, e ce ne appelliamo al giu» dizio di tutti i pratici ».

Io rispondo che quell’ errore dei sei milioni nelle stime presuntive dei terreni è una follia del dottore Cattaneo, dannosa al pubblico e dannosa aW impresa, e lo proverò, non con una invocazione poetica, non appellandomi astrattamente al giudizio di tutti i pratici, ma allegando il giudizio già dato, e da più di due anni, dai pratici, e, ciò che conta più, lo proverò anche coi fatti.

391. Vediamo intanto come il dottore Cattaneo abbia ritrovato quella sua media di

Google