Pagina:Milani - Risposta a Cattaneo, 1841.djvu/264

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


cxxii

immediata riapertura dell’officio tecnico in Verona, salvo gli effetti tutti del contratto 18 -geimajo 1838, e senza pregiudizio dei diritti ed obblighi da esso emanati.

Sono con la più alta stima e profondo rispetto.

Firmato MILANI.

Allegato OO a.

N. 646-584.

Direzione delF I. R. privilegiata strada ferdinandea lombardo-veneta. - Sezione lombarda - Sezione veneta.

Al signor ingegnere Giovanni Milani.

Verona.

Essendosi ella sottratta alla prestazione d’opera, come le incombeva nella qualità di ingegnere in capo per l’esecuzione di questa impresa, e riusciti indarno i replicati richiami che le vennero fatti, la scrivente Direzione, in corrispondenza ai doveri e agli obblighi derivanti dagli statuti approvati da S. M., si trova nella circostanza di rimuoverla, come fa, dal suddetto posto d’ ingegnere in capo, già da lei abbandonato fino dal 31 luglio p.° p.°

La Direzione détta società.

Venezia, 13 febbrajo 1841. Milano, 10 febbrajo 1841.

Sezione veneta. Sezione lombarda.

(G. REALI

et.,.)ZUCCHELLI r,.

Firmatl P. BIGAGLIA Firmatl VS. PAPADOPOLI

SotL Breganze, seg. Sott. Campi, seg.

A. CARMAGNOLA GIACOMO BIFFI FRANCESCO DECIO PAOLO BATTAGLIA

Allegato PP» Milano, 4 giugno i84o.

La Direzione delti. R. privilegiata strada ferdinandea lombardo-veneta.

Alt onorevole signor Giovanni Milani ingegnere in capo.

Compiuto lodevolmente il progetto della strada, ed ottenutane la graziosa approvazione Sovrana, la sottoscrìtta si compiace adempiere all’impegno derivante dall’articolo 12 del contratto seco lei stipulato nel settembre 1838, pregandola di aggradire la somma di

Google