Pagina:Milani - Risposta a Cattaneo, 1841.djvu/271

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search



cxxix

Del resto P apprezzamento dei fondi da occuparsi per la strada di ferro non può essere, per ora, che una cosa astratta, vera tra dati limiti se si vuole, ma tra questi limiti soggetta ad interminabili discussioni. Il concreto non si avrà che a contrattazioni compiute, e P esposto non ha maggiore oggetto di quello che di giustificare il prezzo da me ai fondi attribuito, e di pregare la Commissione a compiacersi di restringere, ad ogni modo, l’aumento da farsi alla stima dei fondi, anche seguendo il parere del sig. Donegana, alla sola somma risultante dal calcolo di lire 954,317, escludendo Paltra che mi venne esposta in lire 4,515,953.

Firmato MILANI. Google