Pagina:Miranda (Fogazzaro).djvu/163

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

il libro di miranda 159

XLI.


Ancora! Io mi credea ritrovar presto
La mia casa deserta. Almen l’estrema
Prova fosse! Dal mare alle montagne
Mendicar questa vita prezïosa!
All’aer molle chiesi aiuto indarno,
Or ch’io mi volga all’aëre pungente.
Una stilla di vita nell’oceano
Per me non era, ed or ch’io salga l’alpe,
E trovi una sottil fonte che geme
Timidamente da segrete roccie.